.
Annunci online

inscioltezza
EH...STORIA LUNGA VECCHIO......
 
 
 
 
           
       






MI PIACE TROPPO QUESTA CAPRETTINA


UAUAUIUA!!!!

...e come sempre
un tributo alla
nostra scioltezza...

...grande bobby...




..e questi siamo noi...



...gets e ziro rayban style...



...johnny,magna de pì se te riesi...



...sex and the school,by gets & ceola...


...quel gran pezzo di Rossato...

 
9 luglio 2007

E così finisce

E così finisce.Non tutto è andato dritto, ma credo che sia stata una buona esperienza per tutti.
Magari ci si vede per una birra in futuro :D.Saluti da Londra.
Andrea




permalink | inviato da inscioltezza il 9/7/2007 alle 12:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

3 maggio 2007


"Siamo i figli di mezzo della storia, non abbiamo né uno scopo né un posto. Non abbiamo la grande guerra né la grande depressione. La nostra grande guerra è quella spirituale, la nostra grande depressione è la nostra vita.
Siamo cresciuti con la televisione che ci ha convinto che un giorno saremmo diventati miliardari, miti del cinema, rock stars. Ma non è così.
E lentamente lo stiamo imparando. E ne abbiamo
veramente le palle piene.

Tu non sei il tuo lavoro, non sei la quantità di soldi che hai in banca, non sei la macchina che guidi, né il contenuto del tuo portafogli, non sei i tuoi vestiti di marca, sei la canticchiante e danzante merda del mondo!"




permalink | inviato da il 3/5/2007 alle 19:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

2 maggio 2007


"Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cazzo, scegliete lavatrice, macchine, lettori cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita, scegliete un mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici, scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cazzo, scegliete il fai da te e chiedetevi chi cacchio siete la domenica mattina, scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio ridotti a motivo di imbarazzo per gli stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi,
scegliete un futuro, scegliete la vita.
Ma perché dovrei fare una cosa così?
Io ho scelto di non scegliere la vita, ho scelto qualcos'altro, le ragioni? Non ci sono ragioni, chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina..."




permalink | inviato da il 2/5/2007 alle 17:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 maggio 2007


"Stammi a sentire, devi considerare la possibilità che a
Dio tu non piaccia, che non ti abbia mai voluto,
che con ogni probabilità Lui ti odi,
non è la cosa peggiore della tua vita!
Non abbiamo bisogno di Lui!
Al diavolo la dannazione e la redenzione,
siamo i figli indesiderati
di Dio e così sia!
"




permalink | inviato da il 1/5/2007 alle 19:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

23 aprile 2007



CARI RAGAZZI ..... ANKE QUEST 'ANNO E' ARRIVATO, E NON PARLO DEL SOLITO 4 IN MATEMATICA DI CEOLA, MA BENSI' DEL 15°GLORIOSO SCUDETTO DELLA STORIA NEROAZZURRA...... PER TANTO VOI TRE (GETS CEOLA E AGRO') SFIGATELLI MILANISTI,  CHE SPERATE IN DOMENICA DOPO DOMENICA CHE LA VOSTRA AGONIA ABBIA FINE DATE RETTA  A  ME CAMBIATE SQUADRA  SAREMO BEN LIETI DI ACCOGLIERE TRE PICCOLE PECORELLE SMARRITE.....15




permalink | inviato da il 23/4/2007 alle 12:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa

17 aprile 2007

10 semplici regole per uscire con mia figlia...

Regola n.1
Se entri nel mio vialetto e suoni il clacson è meglio che tu abbia qualche pacco da consegnare, perchè di sicuro non carichi nulla.

Regola n.2
Non toccare mia figlia davanti a me. Puoi guardarla, finchè non sbirci nulla al di sotto del suo collo. Se proprio non riesci a tenere occhi o mani lontani dal corpo di mia figlia, vorrà dire che te li dovrò togliere.

Regola n.3
Sono al corrente che è considerato di moda, per i ragazzi della tua età, l'indossare dei jeans cosi` larghi che paiono caderti dai fianchi da un momento all'altro. Ti prego, non prenderlo come un insulto, ma tu e i tutti i tuoi amici siete una manica di idioti.
Comunque, voglio essere gentile e di mente aperta in proposito, per questo ti propongo un onesto compromesso: Tu puoi arrivare sulla mia porta con la tua biancheria in vista ed i tuoi jeans più larghi di dieci taglie e io non avrò nulla da obbiettare. Comunque, per essere
sicuri che i tuoi vestiti restino al loro posto, almeno durante l'appuntamento con mia figlia, prenderò la mia chiodatrice elettrica e te li fisserò solidamente ai fianchi.

Regola n.4
Sono certo che ti è stato detto che, al giorno d'oggi, fare sesso senza utilizzare un "metodo barriera" di un qualche genere ti può uccidere. Lascia che ti chiarisca il concetto, quando arriverai a pensare al sesso con mia figlia, io sarò la barriera, e io ti ucciderò.

Regola n.5
Si considera normale che, per conoscerci meglio, noi si debba parlare di sport, politica, e altri argomenti quotidiani. Ti prego di non farlo. L'unica informazione che desidero da te è quando pensi di riportare indietro mia figlia sana e salva a casa, e l'unica parola che mi occorre di sentire in proposito è "presto."

Regola n.6
Non dubito che tu sia un ragazzo popolare, con molte opportunita` di appuntamenti con altre ragazze. Questo mi va benissimo fintanto che va bene a mia figlia. Quindi, una volta che sei uscito con mia la mia bambina, continuerai a uscire con lei e nessun'altra finchè lei non ti lascerà. Se tu fai piangere lei, io farò piangere te.

Regola n.7
Mentre te ne stai sul vialetto di casa mia, aspettando che mia figlia appaia, e che quell'oretta e più trascorra, non startene li a sospirare e lamentarti. Se volevi arrivare in tempo per il film non dovevi prendere appuntamenti. Mia figlia si sta` truccando, un procedimento che puo` richiedere piu` tempo della tinteggiatura del Golden Gate di S.Francisco. Invece di startene lì a far nulla, perche' non fai qualcosa di utile tipo cambiarmi l'olio alla macchina?

Regola n.8
I seguenti posti non sono adeguati per un appuntamento con mia figlia: Luoghi dove ci siano letti, sofà, o qualsiasi cosa più morbida di una seggiola in legno. Luoghi senza genitori, poliziotti o suore a portata di vista. Luoghi dove c'e` poca luce. Luoghi dove si balla, ci si tiene per mano o dove c'è allegria. Luoghi dove la temperatura ambiente è abbastanza cada da indurre mia figlia ad indossare shorts, canottiere, mezze magliette o qualsiasi altra cosa che non sia una tuta da lavoro, un maglione e un eskimo - allacciato fino alla gola. I film fortemente romantici o a tema sessuale devono essere evitati; i film con motoseghe vanno bene. Le partite di Hockey sono okay. Case di persone anziane vanno meglio.

Regola n.9
Non mentirmi. Posso sembrarti un ridicolo ometto di mezza età con pancetta e calvizie incipiente, poco furbo e sorpassato. Ma per mia figlia, io sono l'onniescente e spietato dio del tuo universo. Se io ti chiedo dove stai andando e con chi, tu hai solo una possibilita` per dirmi la verità, tutta la verità e nient'altro che la verità. Ho un fucile, una vanga e due ettari dietro casa. Non cercare di imbrogliarmi.

Regola n.10
Abbi paura. abbi molta paura. Ci vuole veramente poco per confondere il rumore della tua auto sul vialetto con quello degli elicottero sulle risaie vicino ad Hanoi. Quando la mia intossicazione da diserbanti torna a farsi sentire, le voci nella mia testa continuano a ripetermi "pulisci il fucile mentre aspetti che riporta a casa tua figlia". E' per questo che quando arrivi sul vialetto di casa mia devi: uscire dalla macchina con entrambe le mani bene in vista. Dire la parola d'ordine, annunciando con voce forte e chiara che hai riportato mia figlia a casa sana, salva e presto, per poi tornare in macchina. No non c'è bisogno che entri. Il volto camuffato che vedi alla finestra è il mio.




permalink | inviato da il 17/4/2007 alle 17:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

13 aprile 2007


...La Inscioltezza production è lieta di presentarvi la nostra nuova collezione primavera-estate!
Ringraziamo il modello Cicciola (culatton, culatton)...



E anche l'intimo ragazzi...che volete di più...

...Frocio...
Powered by Gets

PS: ringraziamo Lara De Rossi, nostra fornitrice di
foto-scandalo...




permalink | inviato da il 13/4/2007 alle 19:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa

11 aprile 2007

Adrenocromo...


...Dr. Gonzo: "Come tuo avvocato ti consiglio di prendere un sorso dalla bottiglietta marrone dal mio necessaire da barba...Non te ne servirà molto, solo un assaggino..."...Duke: "D'accordo!...Ah, eccola qui...Cos'è questa cosa?"...Dr. Gonzo: "In confronto la mescalina pura assomiglia a un...gingerino, bello mio! Adrenocromo!"...Duke: "Adrenocromo!?Mhn...Dove l'hai preso?"...Dr. Gonzo: "Non importa, è assolutamente puro..."...Duke: "Che cazzo di mostro hai agganciato come cliente questa volta?"...Dr. Gonzo: "Un fanatico satanista..."...Duke: "C'è un solo modo di procurarselo, dallllle...ghiandole dell'adrenalina di un corpo umano vivente..."...Dr. Gonzo: "Lo so...Ma quello non aveva soldi per pagarmi, mi ha offerto del sangue umano, ha detto che mi avrebbe fatto viaggiare come mai in vita mia...Pensavo che scherzasse...Così a quel punto gli ho detto che preferivo un'oncia di adrenocromo puro, o magari una ghiandola adrenalinica fresca, da masticare..."...Riuscivo già a sentire il suo effetto...La prima ondata sembrava una combinazione di mescalina e metredina...Potrei fare una nuotata pensai...Dr. Gonzo: "Sissignore...Lo avevano beccato per...molestie ai bambini...Lui giurava di no...<<Perchè dovrei scoparmi dei bambini?>> diceva, <<Sono troppo piccoli!>>...Io che potevo dirgli...Anche un maledetto lupo mannaro ha diritto ad una assistenza legale no?...Non ho osato dire di no a quel verme...avrebbe potuto afferrare un tagliacarte e cavarmi la...ghiandola pineale, sai?...E' svitato..."...Duke: "D-d-dovremmo procurarcene un po'...Ecco...Mangiarne una manciata e vedere che succede..."...Dr. Gonzo: "Un po' di cosa?"...Duke: "...estratto di pineale..."...Dr. Gonzo: "Si, è una buona idea...Una sniffata d quella roba e ti trasformi in una cosa...uscita da una...enciclopedia medica bello...Poi, la testa ti si gonfia come un cocomero, probabilmente aumenti di 50 chili in due ore...Artigli, verruche sanguinanti, e poi noti cinque o sei enormi tette pelose che ti si gonfiano sulla schiena...A prima vista, il corpo ti diventa di cera, devono metterti su una carriola, e quando gridi aiuto...sembri un procione...Io sono pronto a provare praticamente tutto, ma mai nella vita toccherei una ghiandola pineale..."...

"Fear and Loathing in Las Vegas"




permalink | inviato da il 11/4/2007 alle 17:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

6 aprile 2007


...Strani ricordi in quella nervosa notte a Las Vegas, sono passati cinque anni? sei? Sembra una vita...Quel genere di apice che non tornerà mai più...San Francisco e la metà degli anni '60, erano un posto speciale e un momento speciale di cui fare parte, ma nessuna spiegazione, nessuna miscela di parole, musiche, ricordi poteva toccare la consapevolezza di essere stato la, vivo!, in quell'angolo di tempo e di mondo, qualunque cosa significasse...C'era follia in ogni direzione, ad ogni ora, potevi sprizzare scintille dovunque, c'era una fanstastica universale sensazione che qualunque cosa facessimo fosse giusta, che stessimo vincendo, e quello credo fosse il nostro appiglio...Quel senso di inevitabile vittoria sulle forze del vecchio e del male...Non in senso violento o cattivo, non ne avevamo bisogno...La nostra energia avrebbe semplicemente prevalso, avevamo tutto lo slancio, cavalcavamo la cresta di un'altissima e meravigliosa onda...E ora, meno di cinque anni dopo, potevi andare su una ripida collina di Las Vegas e guardare a Ovest, e con il tipo giusto di occhi, potevi quasi vedere il segno dell'acqua alta, quel punto dove alla fine l'onda si è infranta, ed tornata indietro...

"Fear and Loathing in Las Vegas"




permalink | inviato da il 6/4/2007 alle 23:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

3 aprile 2007


Beh ragazzi...na figata in Slovenia...
Però, PORCA TROIA, vi avevo detto di aggiornare! Satana!
Toh,ve metto un po' de foto...

Patricjia e Primoz, our Slovenish friends! (le altre do le conosi!)

La Marchetti che cerca di rubare il lavoro ad uno sloveno...

Un'assaggio di vita notturna...(lo so, se vede male, però se capise ben come sera messe le tipe del luogo...)
Quando mi arrivano altre foto ve le piazzo...
...Saluti agli altri sciolti...
...GETS...

PS:Primoz, DOBER DAN!




permalink | inviato da il 3/4/2007 alle 12:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

30 marzo 2007


SUBSONICA - L'ODORE

È stato un solco
tracciato all’improvviso
senza certezze,
senza prudenza
nell’ annusarci
d’istinto e di stupore,
in un crescendo
che ha dell’ irregolare.
Forse l’attesa
ci ha visto troppo soli,
forse nel mondo
non sapevamo stare
così distanti
ad aspettarci ancora.
Così prudenti,
così distanti,
così prudenti.
Sei il suono, le parole
di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
Siamo gli ostaggi di un amore
che esplode ruvido
di istinto e sudore.
È stato un lampo
esploso in un secondo
a illuminarti in un riflesso,
quando temevi
tutta la luce intera,
l’iridescenza
della tristezza.
Probabilmente
lasciandomi cadere
a peso morto
al tuo cospetto
avrei sicuramente
permesso la visuale
sulle mie alienazioni,
sui miei tormenti,
sui miei frammenti
.
Ma voglio che tu
tu piano piano scivoli dentro me,
ma voglio che poi
nell’insinuarti sia incantevole.
Ma voglio che tu
tu piano piano faccia strage di me
in un incerto compromesso
tra la mia anima e il suo riflesso.
Sei il suono, le parole
di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
Siamo gli ostaggi di un amore
che esplode fragile
di istinto e sudore.
Quanti graffi da accarezzare
per tutti i cieli che possiamo tracciare,
tutte le reti del tuo odore
dentro gli oceani che dobbiamo affrontare.
Ma voglio che tu
tu piano piano scivoli dentro me,
ma voglio che tu
nell’insinuarti sia incantevole.
Ma voglio che tu
tu piano piano scivoli dentro me,
ma voglio che tu
nell’insinuarti tu sia incantevole.
Ma voglio...



CEOLA..




permalink | inviato da il 30/3/2007 alle 10:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

26 marzo 2007

Sogno di una notte di mezz'estate

Minchio: "Sono sicuro che in questo compito ho preso 6...SICURO".
Prof.: "Beh Minchio, male...Male sai..."
Minchio: "Ma come?!...Ma (Bestemmia sinistra), non xe possibile...Ma dai no!"
Prof.: "Dopo lo vedrai"

CONSEGNA COMPITO
Prof.:"Minchio, ecco il compito..."
Minchio:"COOSA? (Ripetute bestemmie...)...3+ cazzo?Non so mi, studio e ciapo 3!"
Prof.:"Massignani, ti ho messo 8..."
Minchio:"Ma come 8?Se lo go copia tutto da lu!
            (Bestemmie continue e sempre più sinistre)
            ...si ma non se poe mia dar vanti così..."

Su dai Minchio, la speranza è l'ultima a morire...Sti cazzi!

                                    ...Gli sciolti...




permalink | inviato da il 26/3/2007 alle 12:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

24 marzo 2007



...E per la serie "Noi si che andiamo bene a scuola", vi presentiamo le ultime performance di Ross e del Cicciola...SIETE DELLE BELVE REGA,CONTINUATE COSI!!!...
...4 men of inscioltezza...

P.S.:Agrò, ma quanto c'è l'hai grosso?Bestia di Satana...
P.S.2:Ceola, basta smorosare in classe...
P.S.3:Agrò!tira via el ciccio dala scrivania che te occupi tutta la tastiera...Bon...




permalink | inviato da il 24/3/2007 alle 16:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

23 marzo 2007



Troppo bullo...troppo...
...GETS...




permalink | inviato da il 23/3/2007 alle 18:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

21 marzo 2007


Ciò donne...c'è la date questa patata!Scherziamo (col cazzo!)...SIAMO QUI N CLASSE MA VORREMMO APPARTARCI PER UNA VELOCE INCULATINA IN BAGNO...come fanno questi due nostri amici... (Ross,dai,vaffanculo!...bon...)...Sgnaffa l'immagine!

...se passi Chiara R.,ti salutiamo con molto...MOLTO...
Agrò,sei stato a casa per il cazzo...MERDA!
...Ceola e Gets...




permalink | inviato da il 21/3/2007 alle 11:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

20 marzo 2007



    GETS                          CEOLA    

       JOHNNY                       ROSS
            
Ragazzi, sono una belva...guardate che figata...
...GETS...
 




permalink | inviato da il 20/3/2007 alle 18:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

19 marzo 2007



La foto di oggi!!!
...porco e fora,compito di finanza di merda...
E domani il nostro eroe Domenico Decimo Valerio interroga...
Scenderemo nell'arena e combatteremo con il test de cazz...
...colonne unite rega...
...Gets...




permalink | inviato da il 19/3/2007 alle 16:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

17 marzo 2007



...cazzo...
...siamo troppo tamarri noi della 5Bp, ma non abbastanza da resistere a tre ore del mitico Domenico Decimo Valerio, il gladiatore di tutti i commercialisti...
...con un ammortamento anticipato lui ti può
spaccare una gamba...
...per fortuna non usa il principio della competenza,
la sua arma segreta...
...Gets...

PS:guardate lo stato di Agrò a fine mattinata...

...da qui si capisce tutto...




permalink | inviato da il 17/3/2007 alle 15:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

16 marzo 2007


...e siccome la nostra cara Cocci vuole aggiornamenti...eccoli...come se fa a dirghe de no?!vero Ross?!!!!??

...si si,eccola la faccia di ross quando leggera il post!!!!
AHAHAHAHAHAHAH!!!
...quel bastardo di Gets...




permalink | inviato da il 16/3/2007 alle 21:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

30 agosto 2006


Come back...

piu sexy...

ma anca pi brutti...bestia che brutto che ti si ceola...




permalink | inviato da il 30/8/2006 alle 14:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

10 luglio 2006


...ciao bei masci...ma questo cazzo di blog non lo aggiorna più nessuno???si vede che non ci sono più le ore di info in cui non c'è un cazzo da fare,eh?!...buone vacanze tosi...
...GETS...




permalink | inviato da il 10/7/2006 alle 22:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

8 giugno 2006


...CIAO BASTARDIIIII!!!!!...
Come ve la passate?con la spugna?bravi bravi...cmq cazzo,la scuola è quasi finità,siamo agli sgoccioli sgocciolanti...e il cicciola rischia pure la bollatura,quel tamarro!così va a finire se per un'anno si pensa solo alla gnocca...prima o poi,e in un modo o nell'altro,si finisce per prenderlo in quel posto...

 ...ciao belin...
...gets e cicciola...




permalink | inviato da il 8/6/2006 alle 11:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

5 giugno 2006


Dai tosi...forza masci masci!!!...è finita anche quest'anno cazzo...SI!SI!SIIIIIIIIIII!...una settimana di merda,e poi tutti a casa...ecco i nostri programmi per l'estate: gets in letargo per un mese,cicciola si dedicherà a sesso acrobatico,il mascio jhonny farà dieta aggressiva,corte diventerà monaco buddhista,ziro suonerà la chitarretta per le sue spasimanti...e ross???...pippe davanti a SKY!!!

...ciao belin...
...gets...




permalink | inviato da il 5/6/2006 alle 7:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

29 maggio 2006


Wake Up

Come on!
Uggh!
Come on, although ya try to discredit
Ya still never edit
The needle, I'll thread it
Radically poetic
Standin' with the fury that they had in '66
And like E-Double I'm mad
Still knee-deep in the system's shit
Hoover, he was a body remover
I'll give ya a dose
But it'll never come close
To the rage built up inside of me
Fist in the air, in the land of hypocrisy

Movements come and movements go
Leaders speak, movements cease
When their heads are flown
'Cause all these punks
Got bullets in their heads
Departments of police, the judges, the feds
Networks at work, keepin' people calm
You know they went after King
When he spoke out on Vietnam
He turned the power to the have-nots
And then came the shot


Yeah!

Yeah, back in this...
Wit' poetry, my mind I flex
Flip like Wilson, vocals never lackin' dat finesse
Whadda I got to, whadda I got to do to wake ya up
To shake ya up, to break the structure up
'Cause blood still flows in the gutter
I'm like takin' photos
Mad boy kicks open the shutter
Set the groove
Then stick and move like I was Cassius
Rep the stutter step
Then bomb a left upon the fascists
Yea, the several federal men
Who pulled schemes on the dream
And put it to an end

Ya better beware
Of retribution with mind war
20/20 visions and murals with metaphors

Networks at work, keepin' people calm
Ya know they murdered X
And tried to blame it on Islam
He turned the power to the have-nots
And then came the shot

Uggh!
What was the price on his head?
What was the price on his head!

I think I heard a shot (5 times)
I think I heard, I think I heard a shot

Background: 'Black nationalism'
'He may be a real contender for this position should he
abandon his supposed obediance to white liberal doctrine
of non-violence...and embrace black nationalism'
'Through counter-intelligence it should be possible to
pinpoint potential trouble-makers...'
'And neutralise them'

Wake up! Wake up! Wake up! Wake up!
Wake up! Wake up! Wake up! Wake up!

Spoken: "How long? Not long, 'cause
what you reap is what you sow."


A volte per qlk ci vorrebbe proprio un bella svegliata...anche solo un po' meno addormentati del solito,quel poco che basta per non far star male le persone...Rage Against The Machine...
...Gets...






permalink | inviato da il 29/5/2006 alle 10:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

20 maggio 2006





permalink | inviato da il 20/5/2006 alle 0:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

19 maggio 2006

...Florence...

...cazzo!!!appena tornati dalla gita a firenze!!!...che devasto,che devasto...le foto arrivano fra un paio di giorni,però i video forse non li mettiamo dentro...perderemmo tutta la dignità...se non l'abbiamo già persa in toscana...

Cmq e sempre
PUREEE...
...un saluto da corte,cicciola e gets...i temerari venuti a sku stamani...




permalink | inviato da il 19/5/2006 alle 9:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

5 maggio 2006






Before I Forget

Stapled shut - Inside an outside world
And I'm sealed in tight - Bizarre but right at home
I'm claustrophobic - Closing in
And I'm catastrophic - Not again
I'm smeared across the page and doused in gasoline
I wear you like a stain, yet I'm the one who's obscene
Catch me up in all your sordid little insurrections
I've got no time to lose - I'm just caught up in all the cattle

Fray the strings... Throw the shapes... Hold your breath... Listen

I am a world before I am a man
I was a creature before I could stand
I will remember before I forget
Before I forget that

I'm ripped across the ditch and settled in the dirt
And I wear you like a stitch, yet I'm the one who's hurt
Pay attention to your twisted little indiscretions
I've got no right to win - I'm just caught up in all the battles

LoStapled shut - Inside an outside world
And I'm sealed in tight - Bizarre but right at home
I'm claustrophobic - Closing in
And I'm catastrophic - Not again
I'm smeared across the page and doused in gasoline
I wear you like a stain, yet I'm the one who's obscene
Catch me up in all your sordid little insurrections
I've got no time to lose - I'm just caught up in all the cattle

Fray the strings... Throw the shapes... Hold your breath... Listen

I am a world before I am a man
I was a creature before I could stand
I will remember before I forget
Before I forget that

I'm ripped across the ditch and settled in the dirt
And I wear you like a stitch, yet I'm the one who's hurt
Pay attention to your twisted little indiscretions
I've got no right to win - I'm just caught up in all the battles

cked in clutch... Pushed in place... Hold your breath... Listen

I am a world before I am a man
I was a creature before I could stand
I will remember before I forget
Before I forget that

My end, it justifies my means
All I ever do is delay
My every attempt to evade
The end of the road and my end
It justifies my means
All I ever do is delay
My every attempt to evade
The end of the road

I am a world before I am a man
I was a creature before I could stand
I will remember before I forget
Before I forget that








IL ceola.




permalink | inviato da il 5/5/2006 alle 10:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

5 maggio 2006


...ed ecco il buon zironda che cerca di entrare in seminario...
 




permalink | inviato da il 5/5/2006 alle 10:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

5 maggio 2006


La sentenza dei magistrati dell'Aquila dopo il ricorso presentato
da Adel Smith, presidente dell'Unione musulmani d'Italia
Crocifisso nelle aule scolastiche
il Tribunale ordina la rimozione

"La scuola pubblica deve essere imparziale
di fronte al fenomeno religioso"

 
L'AQUILA - Adel Smith presidente dell'Unione musulmani d'Italia ha vinto la sua battaglia. Aveva chiesto di togliere il crocefisso appeso nell'aula della scuola frequentata dai suoi due figli minori. E oggi il tribunale dell'Aquila, al quale Smith si era rivolto, gli ha dato ragione. Con una sentenza storica, destinata a far discutere, il Tribunale ha accolto il suo ricorso e ha condannando l'istituto a rimuovere il crocifisso. La scuola, è l'istituto materno ed elementare statale "Antonio Silveri" di Ofena, in provincia dell'Aquila.

Il ricorso era stato presentato qualche settimana fa dal legale di Adel Smith. La sentenza è stata immediata. Trenta pagine scritte dal giudice Mario Montanaro che difendono "l'imparzialità dell'istruzione scolastica pubblica di fronte al fenomeno religioso". Un'imparzialità che va realizzata "attraverso la mancata esposizione di simboli religiosi". Il giudice ha preso in considerazione anche la possibilità che più simboli religiosi vengano esposti sui muri della aule scolastiche. Ma ha deciso che la strada non è percorribile, sia perché "non potrebbe in concreto essere tendenzialmente esaustiva", sia perché "finirebbe per ledere la libertà religiosa negativa di coloro che non hanno alcun credo".

Di più. "Nell'ambito scolastico - si legge nella sentenza - la presenza del simbolo della croce induce nell'alunno a una comprensione profondamente scorretta della dimensione culturale della espressione di fede, perché manifesta l'inequivoca volontà, dello Stato, trattandosi di scuola pubblica, di porre il culto cattolico al centro dell'universo, come verità assoluta, senza il minimo rispetto per il ruolo svolto dalle altre esperienze religiose e sociali nel processo storico dello sviluppo umano, trascurando completamente le loro inevitabili relazioni e i loro reciproci condizionamenti".

La rimozione del crocifisso, conclude il giudice, è l'unica misura possibile per inibire la lesione del diritto di libertà dei figli minori, poichè l'alternativa sarebbe non far partecipare all'attività didattica i piccoli scolari.
E' contento Adel Smith. "Siamo di fronte ad una chiara e storica sconfitta dell'arroganza degli esponenti dello strisciante razzismo religioso istituzionale", ha commentato il presidente dell'Unione dei Musulmani d'Italia. Adel Smith, indagato dalla procura di Verona per aver usato parole ingiuriose nei confronti del Cardinale Biffi, era salito agli onori della cronaca, nel gennaio 2003. Ospite assiduo di una tv privata di Verona, Telenuovo, Smith venne assalito in diretta tv da un gruppo di militanti Forza Nuova.
Articolo da "La Repubblica"

...ma in 4bp,lui non c'è,o c'è quando vuole...





permalink | inviato da il 5/5/2006 alle 9:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

5 maggio 2006


Ecco un'immagine presa da rotten...

...un sorriso...e che sorriso...
...uomo sorridente,più sorridente che uomo...




permalink | inviato da il 5/5/2006 alle 9:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

Gli scrocconi
le mejo



me l'avete letto 32840 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     maggio